DearTomorrow,

Chissà magari avrò la "fortuna" di assistere e partecipare ad un cambiamento più pulito del mondo.

Share on:
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on RedditShare on Google+Share on LinkedInShare on Tumblr

Caro futuro,

è una sera come tante altre e mi ritrovo qui a pensare come sarai.

Ora ho “solo” 18 anni, ma effettivamente mi sono resa conto che il mondo così non può andare avanti, grazie alla scuola che frequento sto imparando tante cose sull’ambiente che mi circonda e spero di proseguire i miei studi in questo campo.. chissà magari avrò la “fortuna” di assistere e partecipare ad un cambiamento più pulito del mondo.

Mi sentirei un’ipocrita a dire che faccio molto, ma nel mio piccolo ci provo, a differenza di molti ragazzi della mia età.

Non lo so cosa aspettarmi da te, cerco sempre di non crearmi aspettative, godiamoci il momento e facciamo quello che possiamo e se sarà qualcosa di bello, la meraviglia può solo che aumentare.

Oltre ai problemi climatici, decisamente gravi (pensa che questo è l’inverno più secco da non so quanti anni), tutte queste guerre mi preoccupano davvero molto, per non parlare delle discriminazioni.

Spero tanto di ritrovarti “più pulito e pacifico”.

piccoli pensieri di una diciottenne vicentina,

5 marzo 2017

Anna

Share on:
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on RedditShare on Google+Share on LinkedInShare on Tumblr
Sign the Environmental Voter Pledge